Norme vigenti per la formazione di Clan razziali

 

Elementi generali

Oggi fare un clan è facile, ma altrettanto facile è perdere la possibilità di avere il clan, a tutti i capoclan, ufficializzati, riconosciuti e nascenti, dedichiamo questa comunicazione in modo che ne inviino copia ai propri affiliati di clan per evitare spiacevoli conseguenze.

Tenere presente che:
- Un clan è come una grande famiglia che raccoglie PG della stessa razza
- NON è una gilda o un mestiere
- NON ha uno statuto ma una storia ed una organizzazione interna
- NON ha leggi
 

Il Capoclan, RAGGIUNTI i quorum gioco/membri di clan può richiedere l’ufficializzazione del clan presentando al Senato, per approvazione, storia del clan e cariche.

ATTENZIONE ogni variazione all’organizzazione interna o alle cariche, prima di essere attuata, deve essere sottoposta all’approvazione del Senato.

 

NB: Se si è già Master o Vicemaster in una Gilda o in un Mestiere qualsiasi, NON si può essere anche Capoclan.


IL CAPOCLAN, quando il clan è ufficializzato, può chiedere di entrare come Senatore nel Senato. ATTENZIONE: entrare in senato NON significa avere una carica onoraria o altro, anche perchè il Senato è un organismo off e, in gioco, il  titolo di Senatore NON ha valenza alcuna.
Il capoclan che sceglie di essere Senatore ha il dovere di partecipare alle discussioni che vengono aperte e che riguardano la razza che rappresentano e quelle inerenti ai clan in generale, volendo, come alcuni fanno; dando un notevole contributo al lavoro del Senato, si può partecipare a tutte le discussioni aperte, ma il NON partecipare alle succitate discussioni può portate all’allontanamento del Senatore del Senato.
Il Senatore è il solo che ha il diritto di voto per cui la partecipazione sulle discussioni che riguardano la razza ed i clan in generale è necessaria.

 

SENATORI ASSENTI O NON COLLABORATIVI IN SENATO
Si è proposto, e votato, per l’allontanamento del Senatore (visto che è l’unico che entra per diritto e non per scelta), che non collabora attivamente e fattivamente in Senato.
Ai Senatori, aventi diritto di voto, è affidato il delicato compito di approvare o meno, regole per le razze o per i clan che diventeranno poi regole per l’intera land, quindi NON possono esimersi dal dovere che hanno assunto, entrando in senato, di leggere e votare.
Spesso si quota e non si vota per poi protestare quando una regola viene applicata poichè “non la si conosceva”, nonostante le mie papiriche e le segnalazioni personali.
Spesso NON si vota.
Spesso non si partecipa alle discussioni, NON solo a quelle di carattere generale ma nemmeno a quelle riguardanti la propria razza o i clan.
NON E’ AMMISSIBILE per cui, dopo avere avvisato più di una volta il Senatore assente, se questo dovesse continuare a non partecipare, sarà allontanato dal Senato.

 

Cosa fare e cosa non fare

Ecco le regole da seguire
Esili
Se un Capoclan viene esiliato perde di fatto la possibilità di guidare il Clan. Non esistono avvisi ed altro.
Ovviamente si deve trattare di esili GRAVI, oppure inerenti a scorrettezze del capoclan nel ricoprire questo ruolo in seno al clan.

Regole generali sul reclutamento:

a) Se un membro del Clan invia una missiva di reclutamento
- se è la prima segnalazione che viene fatta avvisiamo in capoclan e chi invia le missive di non farlo
- in caso di recidiva sarà esiliato per 5 giorni alla terza infrazione per 10 giorni.
- contestualmente il CapoClan viene avvisato di controllare e di informare meglio i suoi, alla terza infrazione dello stesso dovrà allontanarlo dal clan

b) Se un capoclan ufficiale manda missiva di reclutamento
- Primo avviso ufficiale da parte del Senato nessuna conseguenza.
- Secondo avviso ufficiale allontanamento dal Senato per 15 gg.
- Terzo avviso esilio di 10 giorni e allontanamento dal Senato per un mese con conseguente perdita dello stipendio e comunicazione su bacheca pubblica del reclutamento scorretto da parte di quel Capo Clan.
- Quarto avviso interdizione per 3 mesi al comando del clan [per non danneggiare lo stesso dovrà comunicare entro 3 giorni un sostituto, se non lo comunica perdita dell’ufficializzazione per tale periodo-terminati i tre mesi sarà reufficializzato d`ufficio]

c) CapoClan ufficiali che non sono in senato
- Primo avviso ufficiale da parte del Senato nessuna conseguenza.
- Secondo avviso ufficiale esilio di 5 giorni.
- Terzo avviso esilio di 10 giorni e comunicazione su bacheca pubblica del reclutamento scorretto da parte di quel Capo Clan.
- Quarto avviso interdizione per 3 mesi al comando del clan[per non danneggiare lo stesso dovrà comunicare entro 3 giorni un sostituto, se non lo comunica perdita dell’ufficializzazione per tale periodo-terminati i tre mesi sarà reufficializzato d`ufficio]

d) Un CapoClan nascente o riconosciuto
viene avvisato con una missiva ufficiale delle regole vigenti in fatto di reclutamento.
- se manda missiva di reclutamento
- Primo avviso ufficiale da parte del Senato nessuna conseguenza.
- Secondo avviso la procedura di ufficializzazione del clan verrà allungata di 15 giorni.
- Terzo avviso la procedura di ufficializzazione del Clan verrà allungata di 1 mese.
- Quarto avviso 15 giorni di esilio e la procedura di ufficializzazione del clan verrà allungata di 3 mesi.

 

 

Informativa sui Clan

In base alle nuove disposizioni stabilite dalla GO e dai Nobili, il Senato delle Razze e dei Clan, si è stabilito che:

1) Il reclutamento nei Clan è LIBERO nella forma e nella espressione, purché esso non arrechi DISTURBO a personaggi e giocatori, secondo il Decalogo vigente, e sia manifestato IN GIOCO;

2) A partire dallo status di riconosciuto, sarà possibile far richiesta agli organi competenti (Reggenti e Paratico) di apertura di cantieri e colonizzazione di una chat libera;

3) Per ottenere l`ufficialità è necessario aver raggiunto il quorum richiesto per la razza e un livello di valore adeguato (classifica dei clan), i valori dovranno esser mantenuti validi per 3 mesi.
La Classifica Clan è facilmente accessibile a tutti mediante tale link:
http://extremelot.leonardo.it/proc/accademia/ranking_clan.asp


4) Tali regole annullano e sostituiscono le precedenti.

Si ricorda che ciò che regolamenta la community sta solo su REGOLE. Gli editti riguardano esclusivamente il gioco e non vanno a toccare cose organizzative.

 

Allontanamento di un membro del clan: le regole
Un capoclan è libero di allontanare un pg dal clan qualora dovesse ritenerlo:
-elemento di disturbo
-elemento non giocante
o per qualsivoglia altro motivo valido PER IL GIOCO

L`allontanamento può avvenire:
-in gioco
-in organizzazione
 

Come pubblicare i propri messaggi e bandi

Regolamento sui Bandi in "Voce delle Gilde e dei Clan"
Viene chiesto alle Gilde di non apporre Bandi e/o Comunicazioni inerenti la gilda stessa, anche facenti riferimento a rami diversi della stessa gilda, in Bacheca "Voce delle Gilde e dei Clan" a distanza inferiore ai 3 giorni l`uno dall`altro.

PER CHI HA IL BOLLETTINO:

• Apertura iscrizioni •
- Comunicazione in voce delle gilde dell`apertura del bando visionabile integralmente nel bollettino (la comunicazione deve essere brevissima!).
- Inserimento nel bollettino del bando per intero.

• Promozioni e viceversa •
- Comunicazione nel solo bollettino (facoltativa)
- Segnalazione privata al referente AGM

PER CHI NON HA IL BOLLETTINO:

• Apertura iscrizioni •
- Inserimento del bando in voce delle gilde, bando che non deve superare in nessun modo le 25 righe su foglio word (calibri 10), righe di spazio comprese.

• Promozioni e viceversa •
- Se proprio lo ritenete necessario, aprite un 3d in a&o.
- Segnalazione privata al referente AGM

P.S.
Apporre il messaggio, cancellarlo e ripostarlo il giorno dopo equivale ad ignorare questo schema. Non si può fare!!

 

Le norme di ufficializzazione dei clan

Spiegazioni sui clan e su come si diventa ufficializzati

Quando un aspirante capoclan riesce a reclutare almeno 10 personaggi il Clan è formato.
IMPORTANTE: solo i cittadini dall`araldica di emerito contano ai fini del numero da raggiungere per il quorum.


Nella classifica dei Clan,
il nome dell’aspirante capoclan appare in una striscia di colore grigio chiaro: il Clan ancora non ha una forma riconosciuta, non appare il suo nome né la sua storia. I suoi membri, Capoclan compreso, non possono scrivere nelle bacheche a nome del Clan.

Ogni Clan che appare nella Classifica, è rappresentato da due valori:

- quello in rosso, nella penultima colonna, indica il valore di "gioco del Clan";

- quello in nero, nell'ultima colonna, indica il numero di membri del Clan.

 

 

Se il Clan gioca abbastanza da superare il quorum di "gioco" (ovvero oltrepassa il valore "20" nella penultima colonna, in rosso), il colore della striscetta dove è scritto il nome del Clan da grigio chiaro diventa grigio scuro, ma NON è ancora riconosciuto.

Ancora NON si può scrivere nelle bacheche a nome del Clan, ma appena diventa grigio scuro accanto al nome del Capoclan appare una data, visibile solo al Master del Senato, che rappresenta la scadenza dei tre mesi necessari per diventare riconosciuto.

Se il Clan gioca tanto da superare il valore di gioco "20" - per tre mesi consecutivi - diventa RICONOSCIUTO. Ciò avviene anche se non si è ancora raggiunto il numero di membri necessari per la propria razza. A questo punto, allo scadere dei tre mesi, è possibile scrivere nelle bacheche a nome del Clan.

 


 

Se in più si raggiunge il minimo numero di componenti per Razza, si diventa UFFICIALIZZATI: questo non è comunque possibile prima della scadenza dei tre mesi.

Al raggiungimento dei due quorum la striscetta che contiene il nome del Capoclan diventa verde/gialla. Può accadere però che il Clan raggiunga entrambi i quorum PRIMA della scadenza dei tre mesi previsti per l'ufficializzazione. In questo caso il Clan, pur essendo nella striscia dei Clan ufficializzati, resta semplicemente un Clan, fino alla scadenza dei tre mesi, al termine della quale diverrà direttamente ufficializzato (sempre che, nel frattempo, non abbia perso uno dei due quorum).

 


 

Per esempio
- xxxx forma un clan: con 10 membri, appare nella classifica di colore grigio chiaro;
- xxxx con 10 membri, che giocano alla grande, raggiunge presto e mantiene il quorum di gioco per tre mesi, quindi diventa RICONOSCIUTO: nella classifica il suo nome appare nella striscia grigia scura ed accanto c’è una data, che vede solo il Master del Senato;


Per l'UFFICIALIZZAZIONE manca ancora il raggiungimento del numero dei membri, quindi il Clan, anche se ha mantenuto il livello di gioco minimo richiesto per tre mesi, non può ancora essere ufficializzato.

Possono verificarsi varie casistiche. Ad esempio:


- xxxx, che è in gamba, in meno di tre mesi, quindi prima della data di scadenza, raggiunge i due quorum ed appare nella striscia verde/gialla: è già ufficiale? è già riconosciuto? NO, lo sarà solo dopo la data di scadenza, che si attiva esclusivamente al raggiungimento del quorum di gioco;


- xxxx mantiene il quorum di gioco, ma alla data di scadenza NON ha raggiunto il numero dei membri del Clan previsti per la sua razza. Ovviamente NON diventa ufficiale ma non deve ricominciare daccapo: appena raggiunge il quorum dei membri (dopo un giorno o dopo un mese, ovviamente sempre supponendo che il livello di gioco si mantenga sempre sopra il valore richiesto, pari a "20") la striscia si colora di verde e può chiedere di essere ufficializzato. Nel frattempo però resta RICONOSCIUTO e può scrivere nelle bacheche a proprio nome.

 

La deufficializzazione

L'automatismo che regola l'ufficializzazione, basato sui due parametri sopra descritti, è valido anche per la perdita dell'ufficializzazione, che avviene quando uno dei due quorum richiesti (gioco e membri) viene perso.

Il clan torna ad apparire in grigio scuro, fino a che non riuscirà nuovamente a raggiungere i valori necessari. Al clan è concesso TRE MESI per fare risalire i quorum, se non dovesse avvenire il clan viene deufficializzato “ufficialmente” ed al Capoclan viene dato il termine incarico dal Senato.

Minimo del quorum da raggiungere, per razza, per diventare ufficializzati  

Angeli

15 membri

Demoni

15 membri

Drow

15 membri

Elfi

40 membri

Fate

20 membri

Folletti

20 membri

Gnomi

15 membri

Hobbit

15 membri

Kendot

20 membri

Mannari

15 membri

Mezzelfi

20 membri

Nani

20 membri

Umani

40 membri

Vampiri

15 membri

 

Caratteristiche tecniche dei simboli di Clan

Il simbolo che i membri del Clan avranno in chat deve:

- essere salvato in formato .GIF interlacciato;
- avere lo sfondo trasparente;
- non pesare più di 800 bytes;
- essere di dimensioni pari a 20x20 pixel.
Il simbolo del Capoclan potrà contenere una "sobria" animazione, ma non dovrà mai superare il peso di 2 Kb.

I simboli sono due: uno per il capoclan e uno per il resto del clan. Entrambi i simboli dovranno contenere un elemento comune (variabile comunque, a discrezione del proponente, per tinta e dimensioni) che consenta l`immediata identificazione.
Ogni clan deve avere per forza di base lo stendardino da riempire e non potrà avere un simbolo di forma diversa.

 

Clan e Garanti per i Cambi razza Per le procedure di cambio razza di singoli PG, il Clan può fare da Garante.

Tuttavia nel caso in cui un Clan garante si riveli inadeguato al suo ruolo:
a) affidando completamente il cambio razza ad un membro del clan che non ha i requisiti necessari per fare il garante.
b) abbandonando i garantiti per questioni non relative al gioco.

Sarà passibile (sempre dopo attenta valutazione del caso) di sanzioni nella misura di:
1) da 1 a 2 mesi di fermo come garante. (Blocco che si applica al clan e non ai singoli membri in possesso di requisiti)
2) in caso di recidività il fermo può aumentare di un mese, arrivando a 3 o più.

 

Il Vicecapoclan

I poteri del vice-capoclan variano in base all’organizzazione dei singoli clan: in alcuni casi è solo un consigliere o un referente per il gioco interno del clan, in altri può avere la stessa autorità del capoclan e sostituirlo in toto. Tuttavia il vice-capoclan non dispone in nessun caso degli stessi mezzi tecnici che hanno i capoclan, quindi non ha ML e non ha la possibilità di simbolare o desimbolare i membri.

A seconda dell'organizzazione interna del Clan, è possibile anche avere più di un Vicecapoclan.
 

Cambiare Capoclan

Per facilitare il gioco dei Clan, si è proposto e votato di favorire i nuovi Capoclan “aiutandoli” nel simbolare i vecchi membri, quindi il nuovo Capoclan, una volta raggiunti i quorum si rivolge al Senato che si preoccuperà del cambio Capoclan per i restanti PG.

CAPOCLAN ASSENTI nella gestione del clan
Quando un capoclan è assente da MOLTO tempo i membri del Clan possono decidere di sostituirlo, quindi scelgono un sostituto e cominciano a GIOCARSI il cambio.
Regole da seguire? pochissime
- scrivono al senato dicendo che il capoclan “tizio” è assente da tot tempo e che si è scelto di sostituirlo con “caio”
- giocano, mandano qualche giocata
- scrivono in bacheca e ce lo segnalano
- hanno TRE mesi per raggiungere i due quorum (gioco e membri)
Se dovessero riuscirci PRIMA si procederà applicando la regola dell’aiuto per cui si passeranno in automatico i rimanenti membri al nuovo Capoclan.

CAPOCLAN USCENTI da un clan
Quando un capoclan decide di lasciare un clan, prima di farlo, nomina un sostituto.
Regole da seguire? pochissime
- scrive al senato dicendo che “tizio” lo sostituirà come capoclan visto che lui non potrà più
- scrive un ML ai membri avvisandoli del passaggio
-ATTENZIONE: il capoclan uscente NON deve cancellare il proprio nome dalle schede dei membri del Clan altrimenti fa sparire il clan
- il clan si gioca il passaggio e manda qualche giocata
- scrive in bacheca e ce lo segnala
- come sopra, TRE mesi per raggiungere i due quorum (gioco e membri)
-Se dovesse riuscirci PRIMA si procederà applicando la regola dell’aiuto per cui si passeranno in automatico i rimanenti membri del Clan al nuovo capoclan.

 

 

Ultimo aggiornamento: 02/12/2012

Torna alla HomePage

 

Web master: Nemesys. Proprietario: Odette.